Formazione/Corsi Istituzionali/Coa/COA VI

11 Gen 2019

SESTO CORSO-CONCORSO "Co.A 6" - BANDO DI CONCORSO

Scritto da admin in: COA VI,News,Anno 2019

Con decreto prot. n. 13722 del 18 dicembre 2018 del Prefetto responsabile della gestione dell’Albo dei segretari comunali e provinciali è indetto il concorso pubblico, per esami, per l’ammissione di 291 (duecentonovantuno) borsisti al sesto corso-concorso selettivo di formazione per il conseguimento dell’abilitazione richiesta ai fini dell’iscrizione di 224 (duecentoventiquattro) segretari comunali nella fascia iniziale dell’albo di cui all’art. 98 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267.

 

Il bando di partecipazione al concorso è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, 4a serie speciale – Concorsi ed esami – n. 102 del 28 dicembre 2018.

 

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata a decorrere dal 29 dicembre 2018 esclusivamente in via telematica, utilizzando l’applicazione accessibile all’indirizzo internet: https://concorsiciv.interno.gov.it

 

La scadenza del termine per la presentazione della domanda di partecipazione è stata prorogata alle ore 23:59:59 del giorno 11 febbraio 2019 in forza del decreto di rettifica e proroga dei termini del Prefetto responsabile dell'Albo prot. n. 369 del 10 gennaio 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, 4a serie speciale - Concorsi ed esami - n. 3 dell' 11 gennaio 2019, che potrà essere scaricato cliccando sul link sottostante.

 

Per eventuali informazioni relative alla procedura concorsuale è attiva la casella di posta elettronica: concorsocoa6.albo@interno.it.

È possibile, inoltre, contattare gli uffici dell'Albo Nazionale ai numeri telefonici 0632884524 – 0632884535, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 ed, eccezionalmente, nel medesimo orario, il giorno 29 dicembre 2018, data di decorrenza di inoltro delle domande.

 

Prima dell’invio di una richiesta di informazioni si invita a consultare la sezione FAQ per verificare se allo specifico quesito sia stata già fornita una risposta esauriente.

 

SCARICA IL BANDO

 

SCARICA IL DECRETO DI RETTIFICA E PROROGA DEI TERMINI

 

ERRATA CORRIGE

 

FAQ